La Luna e i Segni

 .

.

LA LUNA NEI SEGNI

 

Premessa

Anche se è vero che il Sole nei segni è la dominante principale di un tema natale, non rappresenta l’unica posizione che riesce a determinare i caratteri e il destino delle persone.

La Luna è il secondo luminare dello zodiaco, ma come il primo riveste un ruolo importantissimo, che in taluni casi può determinare sia la conformazione caratteriale, che il destino delle persone, soprattutto in relazione ai temi femminili. Normalmente, il suo significato è esattamente complementare a quello del Sole; infatti rappresenta l’energia vitale, il maschile, il giorno e la razionalità, mentre la Luna rappresenta il sentimento, il femminile, la notte e l’inconscio.

Sul piano individuale, In un tema natale è di solitamente indicativo della madre, ma anche della percezione e della sensibilità intima che muove le persone. In particolare queste caratteristiche si rinforzano, se si sta analizzando il tema natale di una donna, motivo per cui la Luna va analizzata e approfondita con la massima cura quando si sta redigendo un tema natale femminile.

Conosciamo insieme un po’ delle qualità che questo “magico e misterioso” pianeta, riesce a trasmettere agli esseri umani, attraverso le sue fasi, che avvengono proprio come accade nel flusso e riflusso incessante delle maree, generate anch’esse dal magnetismo lunare. Tutti potranno trovare dentro di sé un po’ delle caratteristiche lasciate da questo luminare, che pur essendo satellite della Terra, emana una luce tenua, ma carica di sapori e umori magici e misteriosi, che nell’arco del tempo, accompagnao la nostra vita, arricchendola di qualità preziose.

A.B.

 

Luna in Ariete – è indicativa di un rapporto con una madre forte, sul piano personale dona forte personalità, coraggio, rende autonomi e conferisce orgoglio e fierezza, rendendo le persone indipendenti e capaci di esprimersi molto chiaramente, sul piano della comunicazione verbale. In questo segno si sommano alcune caratteristiche di difficile accettazione, infatti, il fuoco e la velocità del pianeta aumentano la mobilità del soggetto, che diventa impaziente, soggetto a cambiamenti improvvisi d’umore, irascibilità, ma al contempo dotati di una grande immaginazione e tempestività nell’azione.

Toro – Rappresenta una madre possessiva, materna ma capace di opprimere con le sue attenzioni. I nativi sono inclini alla testardaggine, ma sono anche tenaci e laboriosi, pratici e concreti, profondamente attratti dalle arti, fra le quali amano in particolar modo la musica e il canto. A volte sono pigri, inclini alla golosità e agli abusi alimentari, in compenso sono d’indole buona ed affabile, concreti e affidabili nelle relazioni affettive, anche se tendono a possedere tutto ciò che amano, riescono sempre a catalizzare le attenzioni sopra di se.

Gemelli – E’ la posizione della madre intelligente e istruita, allegra e giovanile, ma per questo a volte riveste un ruolo non completamente gradito. In questa posizione zodiacale in ogni caso, dona a tutti allegria, comportamento e aspetto giovanile, doti dialettiche e tendenza ad avvicinarsi alle arti, con spirito d’osservazione critica. Sanno comunicare come pochi, sono capaci di leggere e scrivere molto bene, ma sono anche spericolati nelle azioni e troppo rapidi nelle decisioni, a volte superficiali. La curiosità che li anima li porta ad interessarsi di troppe cose in contemporaneità, perciò a volte non riescono a reggere il ritmo cui si sono sottoposti. Sono fantasiosi, ma superficiali e non sempre sinceri, hanno spesso cali d’energia fisica.

Cancro – Questa madre a volte è troppo protettiva e lunatica, e contemporaneamente tende a trattare i figli come bambini piccoli. Sul piano soggettivo dona un forte senso della famiglia, amore per la casa e per i viaggi, inclinazioni verso la poesia e la musica. Nonostante le pulsioni e i pensieri siano volti al futuro, spesso restano troppo attaccati al passato e tendono a vivere di ricordi, mantenendo viva l’emotività e la nostalgia. Questo può produrre sensazioni d’infelicità causate dai rimpianti. La sensibilità è al top e per questo sanno essere affettuosi e sentimentali.

Leone – In questo segno spesso denuncia una madre autoritaria, che può arrivare ad essere violenta se i figli non corrispondono ai suoi imperativi. Soggettivamente è indice di lealtà, sincerità, sentimenti etici d’alta levatura morale e al contempo generosità. Se in posizione negativa, questa posizione inclina verso un eccessivo senso estetico che fa assumere comportamenti pomposi e vanagloriosi, e aumenta l’ambizione facendo ricercare l’ammirazione altrui, che non viene semplicemente chiesta, ma pretesa o addirittura imposta, come un proprio diritto. Amanti del lusso, vivono profonde passionalità e si esibiscono in rappresentazioni drammatiche, quasi la vita fosse un palcoscenico in cui loro e soltanto loro sono protagonisti.

Vergine – Non è stato certo facile il rapporto con la propria madre, se la Luna è in questo segno, poiché è poco affettuosa e molto critica. Sul piano individuale invece rappresenta la riservatezza, la modestia, l’abilità manuale e il senso della misura. Dona doti intellettive come la capacità d’analisi logica, il senso critico, ma anche la diffidenza e lo scetticismo, inoltre può impedire ai soggetti di aprirsi alle nuove esperienze, per timori indefinibili ed eccessiva modestia. In taluni casi, può creare conflitto con l’altro sesso, se è in tema maschile, mentre in tema femminile può generare carenze affettive.

Bilancia – Chi ha la Luna in questo segno ha avuto certamente una madre affettuosa, anche se fragile, attenta in ogni caso alle esigenze dei figli. Soggettivamente elargisce fascino, gentilezza e cortesia, bontà d’animo ed eleganza. Non è una Luna forte, come quella in Ariete, quindi conferisce sbalzi d’umore, profonde indecisioni, ma riesce a compensare con il senso d’equità, equilibrio negli ideali e nei comportamenti, trasmettendo anche doti diplomatiche e amore per la poesia, che aiutano i nativi a vivere meglio la loro sensibilità. Amano comunque circondarsi di cose belle, meglio se di buon gusto e sono attratti dal lusso, ma non ne fanno una ragione centrale.

Scorpione – Fra tutte la madre in questo segno è forse la più impegnativa e difficile da accettare, poiché è fortemente segnata dall’emotività e dall’insicurezza comportandosi in maniera possessiva e dominante, che può produrre nei figli insicurezze profonde. Sul piano personale conferisce curiosità, attrazione per tutto ciò che è misterioso, dona un intuito straordinario e un fascino magnetico, sensibilità molto forte e lucidità, ma purtroppo elargisce anche caratteristiche poco positive quali: aggressività nascosta ma pronta a colpire, rancori e gelosie, azioni vendicative e cattiveria, meglio sarebbe non fare arrabbiare mai questa Luna.

Sagittario – In questa posizione, La madre risulta come una persona caratterizzata da inquietudini personali, che però non scarica sui figli, ma nei loro confronti appare positiva e dotata di capacità comunicative, risultano molto stimolanti per l’intelligenza dei figli. Sul piano soggettivo è una Luna estremamente ricca di giovialità, dotata di bontà d’animo e senso della giustizia, capace di esprimersi verbalmente attraverso un ricco eloquio. Attrazione per tutto ciò che è indipendente, dai viaggi allo studio, dalla ricerca alle esplorazioni, dagli animali alla vita spirituale, vissuta intimamente, ma anche pubblicamente.

Capricorno – Chi ha la Luna in questa posizione ha certamente avuto vicino a se una presenza costante e severa, forse poco affettuosa, ma attenta ai bisogni primari dei figli. Sul piano individuale è una posizione che conferisce senso di responsabilità, freddezza emotiva, riservatezza, ma pazienza e laboriosità. E’ una Luna che genera forti ambizioni, ma conferisce doti di maturità e permette di operare con costanza. I nativi hanno doti organizzative e direttive, spesso s’interessano di politica o comunque con ciò che ha a che fare con l’autorità, che rispettano, in chiave negativa, si ribellano all’autorità che non riconoscono come tale, se non quando ritengono che lo meriti e sono poco generosi.

Acquario – Con questa Luna non si può certo affermare che la propria madre sia stata noiosa, al contrario è dotata di doti originali ed estroverse. Sul piano soggettivo si riscontrano le stesse caratteristiche d’estrosità e originalità, apertura mentale, ma poco senso pratico. Insofferenti ai legami troppo impegnativi hanno spesso una vita tormentata e complicata, ma non la rifiutano perché sono profondamente attratti dall’insolito e guidati da incredibili utopie, alle quali soltanto loro credono. Amanti dei viaggi, sono estrosi anche nel modo di vestire e di scegliere l’arredamento di casa, idealisti ed altruisti, generosi come pochi, sono troppo aperti ed a volte gli altri ne approfittano.

Pesci – Questa posizione non da una madre cattiva, ma afflitta da distrazioni e a volte da eccessivi sentimentalismi che possono renderla lunatica e poco attenta alle reali esigenze dei figli. In conseguenza a ciò possono credere di avere dato il meglio di sé, ma difficilmente è vero. Soggettivamente la posizione induce al romanticismo, ma anche alla pigrizia e all’indolenza. Qui si manifestano i più grandi sognatori dello zodiaco, ma sono sogni ad occhi aperti, che spesso non inseguono e non realizzano, si accontentano di esprimerli e basta. Sono anche impressionabili e molto sensibili, buoni d’animo e attratti dal fascino di ciò che è misterioso. Amano la musica e hanno anche una profonda religiosità, che cercano di trasmettere, con convinzione un po’ fanatica.

A.B.