Cancro

 

 

CANCRO - dal 22 giugno al 22 luglio – segno d’acqua governato dalla Luna e con Giove in esaltazione.


Siamo già nel solstizio estivo e la primavera ha mantenuto le sue promesse.  Il raccolto appare abbondante ed è giunto il momento di riporre il grano per l’inverno, oggi che i giorni appaiono ancora sereni. Il significato astratto esprime l’idea dell’organismo vivente nella sua forza di crescita, che è il fondamento dell’IO SONO espresso concretamente.

Caratteristiche principali

Il segno o è collegato al ventre, alla gestazione e di conseguenza alla madre, all’acqua originale e al latte materno. Per questi motivi, è la quarta casa dello zodiaco quella che ospita questo segno, che rappresenta la casa famigliare e tutti i sentimenti domestici ad essa collegati:  l’anima e i sentimenti psichici, fra cui immaginazione, sensibilità, ricettività, sensitività, suggestione e fantasia.

Il carattere è incline alla malinconia, alla paura del futuro e alla nostalgia. Sentimenti questi, che rendono difficile lo staccarsi dal passato, sia che questo si riferisca alle persone, che alle cose materiali, anche le meno importanti e, conseguentemente non attuano i cambiamenti che sarebbero necessari, diventando dei conservatori.
Il legame con la madre e con la famiglia d’origine, spesso diventa un peso del quale non riescono a liberarsi mai.

Umorali, viscerali e istintuali, ma poco combattivi, non sono privi di ambizioni, quindi difficilmente sono soddisfatti delle scelte rinunciatarie che mettono in atto, acuendo la loro sensibilità e sofferenza, che accettano sul piano pratico, trovando rifugio nei voli pindarici di fantasia e nel mondo fantastico dei sogni.

A.B.